Sicurezza lavoro


Collegamenti sponsorizzati

Registrazione infortuni

Nuove modalità di Registrazione infortuni

03-10-2017

Registrazione infortuni Tra le novità presenti in uno dei decreti correlati all’attuazione delle deleghe del “Jobs Act”  troviamo quella relativa all’utilizzo del registro infortuni  precedentemente definito come uno “strumento di controllo, per valutare la frequenza, la gravità e le cause degli infortuni nell'azienda e di guida per indirizzare l'attività di vigilanza” che ha permesso alle aziende di fornire dati importanti sull'andamento del fenomeno infortunistico nei luoghi di lavoro. Con il  successivo decreto  n. 151/2015 questo registro viene abolito. In proposito segnaliamo che in materia di registrazione degli infortuni l’Inail ha emanato un’apposita Circolare in cui ne indica le nuove modalità attuative.


Continua >>

Rischi alimentari con il TTIP

TTIP e sicurezza alimentare

21-01-2017

Rischi alimentari con il TTIP Dal 2013 è in corso una trattativa, lontana dai grandi clamori mediatici, tra USA ed Unione Europea che ha come oggetto il TTIP ovvero un accordo di libero scambio di merci e servizi che si prefigge di dare vita al più grande mercato economico mondiale, liberalizzando commerci e investimenti con l’abbattimento delle barriere doganali. L’impegno è quello di far crescere benessere e occupazione, ma il TTIP sta trovando una opposizione sempre più diffusa tra i media e l’opinione pubblica. In particolare si teme che le multinazionali prendano sempre più potere e che la nostra distribuzione non garantisca più i livelli di sicurezza alimentare raggiunti nel nostro continente. "Con il 2017 la presidenza degli USA è intenzionata a mettere da parte questa trattativa ed è quindi probabile che non se ne farà più nulla".


Continua >>

Riduzione rumore

Riduzione rumore luoghi di lavoro

06-07-2017

Riduzione rumore
Il rumore possiamo definirlo come un fenomeno acustico, con la caratteristica dell’irregolarità e con effetto sgradevole, fastidioso o insopportabile per l’uomo; che si propone come un problema di notevole rilevanza in quanto coinvolge gli ambiti sanitario, economico e sociale. In presenza del rischio rumore negli ambienti lavorativi il datore di lavoro è obbligato a intervenire per ridurlo e tenerlo sotto controllo con l'adozione di specifiche misure tecniche, organizzative e procedurali. Vediamo come ridurre il rumore anche con l’aiuto del Manuale operativo del Ministero del Lavoro denominato “Metodologie e interventi tecnici per la riduzione del rumore negli ambienti di lavoro”.
 

Continua >>

Sicurezza luoghi di lavoro

Sicurezza luoghi di lavoro: Cosa fare per essere in regola

19-01-2018

Sicurezza nei luoghi di lavoro

La mancata regolarizzazione delle imprese alle norme sulla sicurezza lavoro, sicurezza alimentare e trattamento dati personali può compromettere la sopravvivenza della stessab azienda. Il Testo Unico sulla sicurezza sul lavoro pone dei precisi adempimenti e obblighi in capo alle imprese operanti sia nel settore pubblico che privato in materia di tutela della salute nei luoghi di lavoro.


Continua >>

Malattie professionali

Malattie nell'attività lavorativa

06-07-2017

Malattie professionali La malattia professionale è una patologia che si evidenzia in maniera spesso subdola e lenta tanto che la sua pericolosità non sempre viene tenuta nella dovuta considerazione. Ma secondo alcune stime, basate sugli anni passati, la “generazione completa” di morti per patologie professionali denunciate è destinata, nel lungo periodo, ad attestarsi intorno alle 1.000 unità. Vediamo che cosa sono le malattie professionali, le caratteristiche e i link di aziende di riferimento che se ne interessano.

Continua >>

Lavoratrice madre

Tutela salute lavoratrice madre

16-09-2016

Lavoratrice madre Tema di grande attualità nella situazione socio-economica italiana è quello che riguarda la tutela delle lavoratrici in stato di gravidanza presenti nei posti di lavoro. A questo proposito è stato pubblicato sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per la sicurezza sul lavoro in data 09 luglio 2012 un opuscolo informativo denominato "Tutela della salute delle lavoratrici madri - Linee di indirizzo per l'applicazione del D.Lgs. n.151/2001, artt. 7, 8, 11 e 12”. Il documento è stato predisposto dalla Direzione Regionale del Lavoro per il Veneto, ed è relativo agli aspetti di tutela lavoratrice madre e del nascituro.

Continua >>

Verifica impianto terra

Verifica impianto terra e guida alla prima verifica

17-01-2018

Verifica impianto terra
La verifica impianti di terra e la verifica impianti contro le scariche atmosferiche sono molto importanti per tenere alto il livello di sicurezza degli impianti elettrici in particolare negli edifici ad uso civile e nelle attività produttive; eventuali anomalie e disfunzioni di questi impianti possono provocare incidenti o infortuni anche di notevole gravità. A questo proposito l’Inail ha predisposto una Guida Tecnica alla prima verifica degli impianti di protezione dalle scariche atmosferiche e impianti di messa a terra, che di seguito presentiamo.

Continua >>

Movimentazione manuale carichi

Movimentazione manuale carichi e nuove linee guida

06-07-2017

Movimentazione manuale carichi Le malattie e i disturbi muscolo scheletrici da sovraccarico biomeccanico sono largamente diffusi nelle attività lavorative e risultano una delle principali cause di assenza dal lavoro di lavoratrici e lavoratori con riferimento particolare alla movimentazione manuale carichi. Circa un quarto dei lavoratori della comunità europea è afflitto da mal di schiena o accusa dolori muscolari legati a questo tipo di attività lavorativa. A tale proposito l'Inail ha aggiornato le Linee guida sui disturbi muscolo scheletrici.


Continua >>

Apparecchi sollevamento

Sollevamento persone con attrezzature non previste a tal fine

06-07-2017

Apparecchi sollevamento In alcune situazioni lavorative non è possibile operare con le adeguate attrezzature di sicurezza, in particolare quando si presentano situazioni eccezionali o di emergenza, a tale proposito, in data 18 aprile 2012, la Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro, ha pubblicato un documento in cui sono individuate specifiche procedure operative di sicurezza per il “sollevamento persone con attrezzature non previste a tal fine” allo scopo di garantirne la sicurezza nell’uso.



Continua >>

Sicurezza lavoratori

Sicurezza lavoratori in ambienti sospetti di inquinamento o confinati

06-07-2017

Sicurezza lavoratori Nei lavori che si effettuano in ambienti sospetti di inquinamento o confinati è necessario prendere opportune misure per tutelare al meglio la salute e sicurezza dei lavoratori che svolgono attività in questi luoghi di lavoro con un di rischio infortunistico molto elevato (silos, cisterne, cunicoli) e nei quali negli ultimi anni, si sono verificati gravi infortuni con conseguenze spesso drammatiche. A tale proposito la Commissione Consultiva Permanente per la sicurezza e salute sul lavoro ha pubblicato un apposito "manuale" che brevemente illustriamo.


Continua >>
Collegamenti sponsorizzati
Collegamenti sponsorizzati
Cerca nella tua Regione
Cerca nella tua Provincia
Collegamenti sponsorizzati
Ultimi siti segnalati
La Stean Consulting opera nei settori della sicurezza sul lavoro e antincendio. Per la sicurezza lav...
dettagli..
Azienda che si trova a Battipaglia (SA) e che propone la sua attività nel mondo della progettazione...
dettagli..

Dati societari art. 42 Legge 88/2009
Scarica gratis il video 'Trovare clienti su internet' Scarica gratis la video lezione "Trovare clienti su Internet" Trova clienti su internet

Questo sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all'informativa estesa per ulteriori informazioni.
Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Leggi informativa

Chiudi e accetta